Mr Buddy, un compagno per differenziare, un modo simpatico ed originale per trasmettere ai bambini l’amore per l’ambiente.

image002

Abbiamo imparato a nostre spese, che la raccolta differenziata ricopre un’importanza fondamentale, sia per la generazione attuale ma soprattutto per la sopravvivenza futura. Oltre ad essere ormai un dovere legale è prima di tutto un obbligo morale ed etico che ognuno di noi dovrebbe imporsi.
Per questo motivo è essenziale trasmettere sin da piccoli il fondamentale valore del riciclo, del differenziare, dell’amore per l’ambiente e la natura. Per stimolare e avvicinare questo tema ai bambini è necessario utilizzare il giusto veicolo. Quale miglior posto della scuola, per educare ed insegnare. Esistono numerosi metodi di approccio, questa linea di cestini raccolta differenziata è uno di essi. Di ottimo aiuto, sono un modo divertente per spiegare come riciclare, il perché riciclare, e come dare nuova vita ai rifiuti. Semplici ma efficaci sono sempre più presenti nelle scuole, negli ospedali pediatrici, nei centri educativi, ed è stato rilevato da studi universitari che questo tipo di insegnamento, che induce a separare i rifiuti ragionando sui materiali, comporta oltre che una maggiore attitudine in età matura a seguire in modo scrupoloso le regole della raccolta differenziata, a persuadere gli altri a farlo. Basta un po’ di creatività e cominciare dalle cose semplici per insegnare la salvaguardia dell’ambiente e fare in modo che l’indomani siano loro stessi a sensibilizzare a loro volta le generazioni future con entusiasmo e con risultati sempre migliori. Certo è che se cresciamo i nostri bambini senza le giuste linee guida o esempi corretti da imitare non possiamo pretendere alcun rispetto delle regole, gli adulti per primi hanno il dovere oltre che nei confronti dell’ambiente anche nei confronti delle future generazioni di mantenere un ambiente sano e pulito.

NON SOLO ARREDO

image004

Be Sociable, Share!